Macchina serigrafica semiautomatica

Macchina serigrafica semiautomatica
La macchina lavora nel seguente modo: l'operatore con un pedale alza il telaio serigrafico che si apre automaticamente con un altro comando l'operatore fa scendere il telaio serigrafico e in automatico la spatola passa la vernice sul vetro il telaio poi in automatico si alza l'operatore può togliere il vetro serigrafato e rimetterne uno nuovo.La macchina serigrafica funziona esclusivamente con meccanismo pneumatico e comandi elettromeccanici (niente elettronica). La massima dimensione di vetro che riesce a serigrafare è 1100x800mm (circa)  Potenza richiesta: 1 Kw (circa) Le misure massime di ingombro sono: Lunghezza 1800mm Larghezza 1600mm Altezza 1300mm